Roma. Via ai test sierologici per i cittadini al San Giovanni Addolorata

Date:

Share post:

Agenpress. In ottemperanza alla Determinazione della Regione Lazio n. G05621 del 12.05.2020, dal 28 maggio prossimo i cittadini potranno eseguire i test sierologici per rilevare la positività agli anticorpi anti-Covid 19 presso il Centro prelievi dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata. Queste le modalità di accesso per i cittadini Prenotazione – I cittadini devono munirsi di ricetta bianca rilasciata dal medico di medicina generale o altro medico e prenotare la prestazione telefonando al RECUP regionale  06.9939 Pagamento – Il test viene effettuato in regime privatistico alla tariffa regionale di 15,23 euro con relativo pagamento esclusivamente on-line tramite pago-pa o sportelli SISAL prima della prestazione Dove – L’esame viene eseguito presso il Centro prelievi, Corpo “L”, Presidio Santa Maria – via San Giovanni in Laterano 155 – Roma Ritiro referto – Il ritiro del referto, disponibile in 24h dall’esecuzione del test, è previsto solo on-line (Lazio Escape: https://www.salutelazio.it/scarica-il-tuo-referto) tramite il rilascio di credenziali al momento dell’esecuzione del prelievo. In caso di positività del test sierologico è fortemente consigliato sottoporsi al test molecolare tramite tampone naso-faringeo. Per eseguire il test è sufficiente munirsi di prescrizione del proprio medico di medicina generale su ricetta dematerializzata, e con codice fiscale e referto del test recarsi presso il drive-in sito in via Santo Stefano Rotondo 5/a per eseguire il tampone. L’accesso al drive-in è diretto senza prenotazione e la postazione è attiva dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 e il sabato dalle 9.00 alle 14.00. L’esecuzione dei test sierologici  si estende con l’obiettivo di fornire una mappatura utile ad una valutazione tempestiva e su larga scala della circolazione del virus, particolarmente nei soggetti asintomatici. L’accesso alle indagini di sieroprevalenza, fortemente voluto dalla Regione Lazio, insieme alla realizzazione di postazioni tampone drive-in rappresentano strumenti fondamentali per la prevenzione e la sicurezza dei cittadini anche in questa fase di convivenza con il virus. ]]>

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fratelli d’Italia Lazio: Bloccare nomine EGATO

AgenPress. Bloccare subito le nomine nei Consigli degli EGATO. Non è accettabile che la Sinistra Regionale dimissionaria...

Elezioni Regionali Lazio- Lombardia. Popolo e Libertà: unire il Centro non sovranista

AgenPress. Si è concluso a Modena il convegno nazionale dei ‘Popolari Liberali di ispirazione cristiana nel centrodestra’,...

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...