Milano. Si è spento a 94 anni, Angelo Ratti, ex deportato a Mauthausen

Date:

Share post:

AgenPress –  È morto a Milano , a 94 anni, Angelo Ratti, ex deportato politico a Mauthausen e Gusen. Era nato a Cernusco sul Naviglio il 2 maggio del 1926 E’ stato “per tantissimi anni testimone prezioso della deportazione di fronte a migliaia e migliaia di ragazzi italiani”, commenta l’Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti (Aned) di Milano. “Al figlio e alla famiglia le condoglianze dell’Aned di Sesto San Giovanni -Monza”, scrive l’Associazione nazionale ex deportati. Per la sua scelta antifascista (il padre era socialista) viene arrestato dalle Ss su segnalazione dei fascisti con cinque suoi compagni. A ricordare la figura di Ratti è Roberto Cenati,  presidente dell’Associazione nazionale partigiani (Anpi) di Milano ll 18 dicembre del 1943 arrivano da Milano alcuni militari tedeschi che, casa per casa, arrestano tutti i componenti del gruppo. Angelo, a soli 17 anni, è trasportato, con i suoi compagni, nel carcere di San Vittore. Dopo gli scioperi dei lavoratori contro la guerra e l’occupazione tedesca, il carcere si riempie di operai ed antifascisti. Il 4 marzo del 1944, di notte, con cento prigionieri, Ratti viene chiuso in un vagone merci e fatto partire per la deportazione, con destinazione Mauthausen. Il 14 maggio del 1944 è inviato con numerosissimi deportati – ricorda Cenati -a uno dei più grandi sottocampi di Mauthausen, Gusen, che raggiunge dopo una marcia di circa otto chilometri, con i piedi ormai piagati dagli zoccoli di legno completamente rotti. Nel maggio del 1945, finalmente libero, torna in Italia, lavora presso una grande industria editoriale a Milano, dove vive con la famiglia. Diventa un prezioso testimone e guida numerosi viaggi a Mauthausen-Gusen. ]]>

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...