Roma. Proteste contro Virginia Raggi. Raccordo anulare bloccato dalle bancarelle degli ambulanti

Date:

Share post:

AgenPress – Gli ambulanti hanno bloccato il Grande raccordo anulare di Roma per protestare contro lo stop alla proroga delle licenze. Il blocco è avvenuto all’altezza di Ciampino, con le pattuglie dei vigili urbani che stanno cercando di agevolare la mobilità nelle vie limitrofe. “Protestiamo contro i bandi che la sindaca di Roma vuole realizzare a Roma – dice uno dei manifestanti – 18 mila concessioni sono a rischio e 12 mila manifestano oggi con i furgoni”. Un presidio dei manifestanti è presente anche in piazza della Repubblica, nel centro della città. Questo è l’inizio. Roma è bloccata”, urla un manifestante nel corso di un video girato durante la protesta, che è scattata alle uscite 22 e 23 del Grande Raccordo Anulare di Roma. Quella di oggi si preannuncia una giornata di fuoco per la mobilità della Capitale. La sindaca  nei mesi scorsi ha dato mandato agli uffici del Campidoglio di disapplicare la normativa nazionale che impone la proroga delle licenze agli esercenti fino al 2032, sulla base di un parere dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Una scelta che ha provocato le proteste degli ambulanti, già scesi in piazza a piazza Venezia. Spaccature nella maggioranza che ha votato con le opposizioni una mozione per chiedere di applicare la normativa nazionale, con  Marcello De Vito, presidente M5s dell’assemblea capitolina capofila della protesta. “

 
]]>

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...