Elezioni Roma, Casu (PD): “La ricandidatura di Raggi ha escluso qualunque accordo col M5S”

Date:

Share post:

AgenPress. Andrea Casu, segretario del PD di Roma, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Cosa succede in città”, condotta da Emanuela Valente su Radio Cusano Campus. “La situazione è molto chiara –ha affermato Casu-. Il nostro giudizio politico nei confronti di Virginia Raggi è molto negativo, come ha chiarito bene il segretario Letta. Ora stiamo scrivendo una nuova storia e non si può scrivere con gli stessi protagonisti. Indipendentemente dalle sintesi di governo nazionale e regionale non possiamo sostenere il percorso di Virginia Raggi, la sua ricandidatura ha escluso qualunque accordo col M5S. Noi vogliamo essere un partito di prossimità che va incontro alle persone e si apre ad una coalizione civica e politica. Lavoriamo per un percorso collettivo che ha un metodo: le primarie, che servono a scegliere le idee e la squadra da mettere in campo. Col M5S siamo al governo a livello nazionale e anche nella Regione Lazio, quindi i contatti sono costanti, ma sulla candidatura a Roma non avevamo costruito nessun tipo di confronto perché la ricandidatura di Raggi era ostativa rispetto a qualunque tipo di dialogo. Sono sicuro che Gualtieri, con la stessa determinazione con cui è riuscito ad ottenere il Recovery Found per l’Italia, lavorerà per mettere Roma nelle condizioni di avere quelle opportunità che in questi 5 anni non ha avuto a causa di una guida non all’altezza. Abbiamo voluto fare primarie di coalizione perché ci sono tante altre persone che hanno dato la loro disponibilità e bisogna fare una grande squadra con tante energie. Zingaretti? Lui fa già tantissimo per Roma grazie al buon governo della Regione Lazio, ha prevalso ancora volta la responsabilità e l’amore di Nicola Zingaretti nei confronti della Regione che in questi mesi è stato locomotiva d’Italia sul fronte della campagna vaccinale”.   ]]>

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fratelli d’Italia Lazio: Bloccare nomine EGATO

AgenPress. Bloccare subito le nomine nei Consigli degli EGATO. Non è accettabile che la Sinistra Regionale dimissionaria...

Elezioni Regionali Lazio- Lombardia. Popolo e Libertà: unire il Centro non sovranista

AgenPress. Si è concluso a Modena il convegno nazionale dei ‘Popolari Liberali di ispirazione cristiana nel centrodestra’,...

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...