Studentesse bloccate a Kabul. Prorettore Sapienza, obiettivo è portare in Italia 190 persone

Date:

Share post:

AgenPress – “Hanno paura, hanno il terrore che non possano venire in Italia  che il loro sogno si infranga, sono affrante, ma nonostante tutte le difficoltà noi siamo fiduciosi”. Lo dice il prorettore dell’Ateneo Bruno Botta parlando delle studente afghane che avrebbero dovuto raggiungere l’Italia per studiare all’università La Sapienza. Si chiedono se riusciranno a raggiungere l’Italia? Possiamo realizzare il nostro sogno?” Le ragazze hanno tutte tra i 19 ed i 22 anni. “Ci sono anche 3/4 bambini. Uno ad esempio – prosegue il prorettore – è il figlio o la figlia, non so con precisione, di un docente afghano che ha chiesto di venire in Italia con tutta la famiglia”. “Oggi avrò ricevuto – riferisce – una cinquantina di telefonate. E la rettrice Polimeni sta tenendo i contatti con i politici, quindi ci auguriamo che alla fine la situazione si possa risolvere positivamente”. “L’obiettivo finale sarebbe di far tornare in Italia complessivamente tra le 180 e le 190 persone. Insieme alle 81 studentesse bloccate a Kabul, dovevano partire anche altre 9 persone, tra uomini e bambini che si trovavano sempre nella capitale afghana per un totale di 90 persone. Alle quali in un primo momento si aggiungevano altri studenti provenienti dall’Iran e dall’India per un totale complessivo di 118 persone che sarebbero dovute partire prima dell’attentato. Ora il numero sale ad oltre 180, perchè abbiamo deciso di aprire anche a coloro che non erano stati inizialmente ammessi”. ]]>

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...

Collaborazione tra il Policlinico Militare di Roma “Celio” e l’Azienda Ospedaliera-Universitaria Sant’Andrea

Firmata al Policlinico Militare la convenzione per l’implementazione delle competenze cliniche del personale medico militare. Incrementata l’integrazione tra...

Le Ostetriche Italiane, riunite a Roma, danno vita al loro Coordinamento Nazionale della categoria

AgenPress. Hanno deciso di unire, finalmente, le proprie forze, ma soprattutto intendono fare in modo che tutti...

Battute e risate di Fedez sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. Pietro, è immaturo, cosa c’è da ridere

AgenPress – Il caso è scoppiato quando è andata in onda una puntata di Muschio Selvaggio, il podcast che...