Afghanistan. Le donne protestano per il diritto di studio: talebani sparando in aria e le colpiscono con bastoni

Date:

Share post:


AgenPress – Le autorità talebane hanno disperso oggi una manifestazione con un centinaio di donne – soprattutto di etnia hazara – sparando colpi in aria nella città occidentale di Herat, in Afghanistan. Le manifestanti hanno dichiarato di essere state picchiate.

“L’istruzione è un nostro diritto, il genocidio è un crimine”, hanno scandito le manifestanti, vestite con hijab e foulard neri, le studentesse sono state fermate dalle forze talebane pesantemente armate. Protestavano contro l’attentato di venerdì a Kabul, che ha ucciso 35 persone e ferito altre 82, la maggior parte ragazze e giovani donne.

“Non avevamo armi, ma cantavamo solo slogan mentre marciavamo”, ha detto una delle manifestanti, Wahida Saghri. “Ma ci hanno picchiato con bastoni e hanno anche sparato in aria per disperderci. Vi prego di portare la nostra voce in tutto il mondo perché qui non siamo al sicuro”.

“Non siamo potute uscire perché le forze di sicurezza talebane hanno chiuso il cancello principale dell’università”, ha detto una studentessa, Zulaikha Ahmadi. “Abbiamo quindi intonato slogan e chiesto l’apertura del cancello, ma ci hanno disperso sparando in aria”. Nel filmato si sentono le dimostranti gridare “aprite la porta, aprite la porta”, dopodiché un membro dei Talebani le picchia con un bastone. Si vede poi il gruppo disperdersi mentre in sottofondo si sentono degli spari.

L’articolo Afghanistan. Le donne protestano per il diritto di studio: talebani sparando in aria e le colpiscono con bastoni proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...

Collaborazione tra il Policlinico Militare di Roma “Celio” e l’Azienda Ospedaliera-Universitaria Sant’Andrea

Firmata al Policlinico Militare la convenzione per l’implementazione delle competenze cliniche del personale medico militare. Incrementata l’integrazione tra...

Le Ostetriche Italiane, riunite a Roma, danno vita al loro Coordinamento Nazionale della categoria

AgenPress. Hanno deciso di unire, finalmente, le proprie forze, ma soprattutto intendono fare in modo che tutti...

Battute e risate di Fedez sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. Pietro, è immaturo, cosa c’è da ridere

AgenPress – Il caso è scoppiato quando è andata in onda una puntata di Muschio Selvaggio, il podcast che...