Innovazione digitale: Mise, Italia rieletta nel Consiglio ITU

Date:

Share post:


Tra i membri più votati all’interno dell’Agenzia dell’ONU


AgenPress. L’Italia è stata rieletta al Consiglio dell’Unione internazionale delle telecomunicazioni (ITU, International Telecommunication Union) nell’ambito della Conferenza plenipotenziaria in corso di svolgimento a Bucarest, risultando tra i membri più votati con 156 voti.

Si tratta di un importante risultato per il nostro Paese all’interno di una Agenzia dell’ONU che è specializzata nel settore delle tecnologie dell’informazione e comunicazione, in particolare nel definire politiche e normative nazionali e internazionali condivise, al fine di realizzare in tutto il mondo una trasformazione digitale e sostenibile dell’economia, dell’industria e della società.

A rappresentare l’Italia nell’ITU è il Ministero dello Sviluppo economico che sta portando avanti in seno al Governo una strategia che mira a ridurre il divario digitale tra la popolazione e all’interno dei settori produttivi, accelerando gli investimenti nelle infrastrutture a banda ultralarga e l’applicazione di tecnologie innovative come l’Intelligenza artificiale, l’Internet of things, la Cybersecurity e il Cloud Computing nonché promuovendo lo sviluppo di competenze specialistiche in grado di rafforzare la competitività dell’economia italiana.

In occasione della Conferenza di Bucarest è stato inoltre eletto anche un rappresentante italiano tra  i 12 membri del Radio Regulations Board, il comitato tecnico per le radiofrequenze.

L’articolo Innovazione digitale: Mise, Italia rieletta nel Consiglio ITU proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...