La Corea del Nord sostiene annessioni ucraine alla Russia ed accusa gli Stati Uniti di “abusare” dell’Onu

Date:

Share post:


AgenPress –  La Corea del Nord ha espresso sostegno per l’annessione alla Russia delle aree dell’Ucraina occupate dalle sue truppe e ha accusato gli Stati Uniti e i loro alleati di agire con “doppi standard da gangster” all’Onu, insistendo sul fatto che le precedenti aggressioni di Washington all’ex Jugoslavia, all’Afghanistan e all’Iraq non sono state affrontate dal Consiglio di Sicurezza. “Non torneranno mai i giorni in cui gli Stati Uniti potranno usare il Consiglio come scudo e mezzo di aggressione per mantenere la propria supremazia”.

La scorsa settimana, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che Mosca ha annesso quattro aree dell’Ucraina che hanno tenuto referendum organizzati dal Cremlino sui terreni sequestrati dall’esercito russo.

Gli Stati Uniti e altri paesi occidentali, compresa l’Italia,  hanno definito falsi quei referendum svolti sotto la minaccia delle armi e hanno promesso di non riconoscere mai l’annessione.

Ma il ministro degli Esteri nordcoreano Jo Chol Su ha difeso quei referendum sull’adesione alla Russia come perfettamente legittimi e “tenuti in linea con la Carta delle Nazioni Unite che stabilisce i principi dell’uguaglianza dei popoli”, ha affermato l’agenzia di stampa statale KCNA. La Corea del Nord è un alleato della Russia.

“La stragrande maggioranza degli elettori ha sostenuto l’integrazione con la Russia”, ha detto Jo in una dichiarazione, ha riferito la KCNA.

La Russia venerdì ha posto il veto a un’offerta guidata dagli Stati Uniti al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per condannare le sue annessioni. Non ha ottenuto alcun sostegno al veto, con l’astensione di Cina e India.

Il funzionario nordcoreano ha criticato gli Stati Uniti per aver applicato “doppi standard da gangster” all’Onu,

Il sostegno di Pyongyang a Mosca è ormai consolidato e la Russia ha puntualmente ricambiato bloccando – insieme alla Cina – qualsiasi risoluzione del Consiglio di Sicurezza di condanna a Pyongyang per i test missilisti effettuati da inizio 2022, almeno 23 tra balistici e da crociera. A luglio, la Corea del Nord ha formalmente riconosciuto l’indipendenza delle repubbliche separatiste filo-russe di Donetsk e Luhansk in Ucraina, diventando il terzo Paese al mondo a farlo dopo Russia e Siria. Pyongyang ha di recente elogiato i suoi stretti legami con Mosca, in contrapposizione ai freddi legami intercoreani e allo stallo dei colloqui sul corposo dossier nucleare con Washington.

L’articolo La Corea del Nord sostiene annessioni ucraine alla Russia ed accusa gli Stati Uniti di “abusare” dell’Onu proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fratelli d’Italia Lazio: Bloccare nomine EGATO

AgenPress. Bloccare subito le nomine nei Consigli degli EGATO. Non è accettabile che la Sinistra Regionale dimissionaria...

Elezioni Regionali Lazio- Lombardia. Popolo e Libertà: unire il Centro non sovranista

AgenPress. Si è concluso a Modena il convegno nazionale dei ‘Popolari Liberali di ispirazione cristiana nel centrodestra’,...

Roma. Aveva abusato di una minorenne nell’ascensore della Metro. Arrestato egiziano di 22 anni

AgenPress – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo...

Ospedale Israelitico. Presentato il primo ambulatorio multidisciplinare dedicato alla salute delle donne

AgenPress – L’Ospedale Israelitico, da sempre attento alle esigenze di tutti e impegnato nella promozione della medicina...