Ocse. L’Ucraina ottiene lo status di “Paese membro potenziale”

Date:

Share post:


AgenPress – Via libera all’attribuzione all’Ucraina dello status di “Paese membro potenziale” dell’Ocse, l’organismo per la cooperazione e lo sviluppo economico internazionale con sede a Parigi. La luce verde allo “status di Paese membro potenziale” è arrivata dal consiglio dell’Ocse, dopo la richiesta rivolta dal primo ministro, Denys Shmyhal, di “avviare il processo di adesione dell’Ucraina all’Ocse”.

Prima di aprire le trattative su un possibile ingresso nell’organismo, il Consiglio dell’Ocse “mi ha chiesto di avviare un dialogo iniziale di adesione con l’Ucraina”, afferma in una nota il segretario generale dell’Ocse, Mathias Cormann, aggiungendo che “al termine di questo dialogo iniziale di adesione, il consiglio dell’Ocse preparerà l’apertura di trattative di adesione e la preparazione di un progetto di road map” per l’ingresso di Kiev nella famiglia Ocse.

L’articolo Ocse. L’Ucraina ottiene lo status di “Paese membro potenziale” proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Infezioni ricorrenti: al Bambino Gesù open day con visite e consulenze gratuite su prenotazione

Sabato 4 febbraio presso la sede di San Paolo, gli specialisti dell’Ospedale saranno a disposizione dei genitori...

Roma. Incidente, muoiono 5 ragazzi, un ferito. Procura di Tivoli apre un fascicolo

AgenPress –  La Procura di Tivoli ha avviato un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, in relazione...

Roma. Auto si ribalta più volte con sei ragazzi a bordo: cinque morti (tra i 21 e i 17 anni) ed un ferito

AgenPress – Cinque ragazzi sono morti dopo che l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata più volte. Il sesto, rimasto ferito,...

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...