Senato. Berlusconi risponde alla seconda chiama. Pd, M5s e Iv votano scheda bianca

Date:

Share post:


AgenPress –  Silvio Berlusconi ha risposto alla seconda chiama nella votazione per la presidenza del Senato. Applausi dai banchi di FdI quando si è alzato per andare a votare.

Durante la prima chiama i senatori di Forza Italia non hanno votato. Molti di loro, tra cui la presidente uscente, Elisabetta Casellati, si erano riuniti con Silvio Berlusconi alle spalle dell’Aula dove, da poco, vi hanno fatto rientro.

Durante la prima chiama gli esponenti di Pd, M5s e Terzo Polo, stanno passando velocemente sotto il catafalco probabilmente senza, dunque, scrivere un nome. L’indicazione dei gruppi è quella della scheda bianca.

“Alla prima chiama è facile che non si prende la scheda. Vediamo che cosa succede alla seconda. Se c’è convergenza sul nome indicato da Giorgia vuol dire che va tutto bene. Se non votano commenteremo un altro dato”, dice Fabio Rampelli (FDI) commentando la posizione di FI.

L’articolo Senato. Berlusconi risponde alla seconda chiama. Pd, M5s e Iv votano scheda bianca proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...