Vodka da Putin e Berlusconi. Ue, c’è il divieto di importazione alcolici dalla Russia. No esenzioni per regali

Date:

Share post:


AgenPress –  “Il quinto pacchetto di sanzioni, concordato nell’aprile 2022, ha esteso il divieto di importazione di merci dalla Russia agli alcolici, compresa la vodka, tra gli altri. Non sono previste esenzioni per regali e/o quantità specifiche”.

E’ quanto si apprende dalla portavoce della Commissione europea, Arianna Podestà, interpellata sulle sanzioni alla Russia e gli scambi di alcolici da e per il Paese, dopo il racconto di Silvio Berlusconi di aver inviato del Lambrusco a Vladimir Putin e di aver ricevuto da questi 20 bottiglie di vodka. 

Tra le disposizioni relative invece ai movimenti verso il Paese figura “il divieto di vendere, fornire, trasferire o esportare” alcuni beni di lusso definiti “a qualsiasi persona fisica o giuridica, entità o organismo in Russia o per l’uso in Russia, nella misura in cui il loro valore supera i 300 euro per articolo” e “il vino è incluso”.

L’articolo Vodka da Putin e Berlusconi. Ue, c’è il divieto di importazione alcolici dalla Russia. No esenzioni per regali proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

12 febbraio 2023 la data per le elezioni Regionali del Lazio

AgenPress. Il Presidente Vicario della Regione Lazio, Daniele Leodori, ha annunciato, con una nota indirizzata al Presidente...

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...