L’Ucraina chiede alle persone che sono scappate all’estero di non tornare a casa questo inverno

Date:

Share post:


AgenPress – L’Ucraina chiede ai suoi cittadini che sono fuggiti dal paese in seguito all’invasione russa di non tornare a casa questo inverno a causa dei continui blackout causati da droni russi e attacchi missilistici sulla rete elettrica.

Martedì il vice primo ministro ucraino Iryna Vereshchuk ha chiesto agli ucraini di “non tornare ancora”. 

“Dobbiamo sopravvivere questo inverno. [Se le persone tornano] la rete elettrica potrebbe guastarsi”.

“Vedi cosa sta facendo la Russia. Tutti lo vedono. Tornare ora significa esporre te stesso, i tuoi figli, i parenti vulnerabili a questo”, ha aggiunto Vereshchuk.

“In primavera mi piacerebbe davvero che lavorassimo insieme per ricostruire la nostra regione di Kharkiv, la regione di Kherson e il resto delle nostre città e insediamenti qui in Ucraina”.

Vereshchuk ha detto di aver capito che la situazione potrebbe peggiorare, ma qualunque cosa accada, “sopravviviamo a questo inverno e poi pensiamo a tutto il resto”.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato martedì a una conferenza internazionale a Berlino che i missili russi e i droni di fabbricazione iraniana hanno “distrutto più di un terzo” del settore energetico ucraino.

Zelensky ha affermato che gli attacchi miravano a “rendere più difficile per noi sopportare questo inverno”.

L’articolo L’Ucraina chiede alle persone che sono scappate all’estero di non tornare a casa questo inverno proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Sanità, UGL: “Nei pronto soccorso del Lazio clima da far west. Non restare inermi di fronte alla violenza”

AgenPress. “Quello che si respira all’interno dei Pronto Soccorso degli ospedali del Lazio è un autentico clima...

Infezioni ricorrenti: al Bambino Gesù open day con visite e consulenze gratuite su prenotazione

Sabato 4 febbraio presso la sede di San Paolo, gli specialisti dell’Ospedale saranno a disposizione dei genitori...

Roma. Incidente, muoiono 5 ragazzi, un ferito. Procura di Tivoli apre un fascicolo

AgenPress –  La Procura di Tivoli ha avviato un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, in relazione...

Roma. Auto si ribalta più volte con sei ragazzi a bordo: cinque morti (tra i 21 e i 17 anni) ed un ferito

AgenPress – Cinque ragazzi sono morti dopo che l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata più volte. Il sesto, rimasto ferito,...