On. Roberto Pella (FI): “Grazie a Ministro Zangrillo la manovra recepisce istanze piccoli comuni sui segretari comunali”

Date:

Share post:


AgenPress. Sono estremamente soddisfatto che, in questa prima misura utile, rientrino le istanze dei piccoli comuni, grazie a una previsione normativa inserita dal Ministro per la Pubblica Amministrazione Paolo Zangrillo, in accordo con il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi. Si tratta di una questione annosa, da me sollecitata in veste di Deputato di Forza Italia e di Vicepresidente vicario ANCI fin dalla scorsa legislatura, riguardante la carenza cronica di segretari comunali nei comuni fino a 5mila abitanti, che comporta rallentamenti, difficoltà di programmazione e gestione degli atti e delle politiche pubbliche che i Sindaci di questi comuni intendono porre in essere.

Grazie alla norma inserita nella Legge di Bilancio presentata ieri alla Camera dei Deputati e ora in esame in Commissione Bilancio, a partire dall’anno prossimo e fino al completamento del percorso di implementazione del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) nel 2026 i piccoli comuni godranno di un sostegno economico per la spesa relativa al trattamento economico del segretario comunale.

Le risorse deriveranno dal Fondo di 30 milioni annui creato con il Decreto cosiddetto “PNRR 1”, il 152/2021, di cui fui Relatore alla Camera, finalizzato alla attuazione dei progetti PNRR. Le risorse del Fondo saranno ripartite con dpcm e saranno utilizzate anche per il finanziamento di iniziative di assistenza tecnica specialistica, sempre in favore dei piccoli Comuni.

Ringrazio il Ministro Zangrillo per la sensibilità e la risposta così efficace rivolta a una questione urgente e molto sentita dai piccoli comuni, specie quelli fino a tremila abitanti dove, su 2.422 sedi di segreteria, ne risultano coperte con un titolare soltanto 207.

 

L’articolo On. Roberto Pella (FI): “Grazie a Ministro Zangrillo la manovra recepisce istanze piccoli comuni sui segretari comunali” proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...

Collaborazione tra il Policlinico Militare di Roma “Celio” e l’Azienda Ospedaliera-Universitaria Sant’Andrea

Firmata al Policlinico Militare la convenzione per l’implementazione delle competenze cliniche del personale medico militare. Incrementata l’integrazione tra...

Le Ostetriche Italiane, riunite a Roma, danno vita al loro Coordinamento Nazionale della categoria

AgenPress. Hanno deciso di unire, finalmente, le proprie forze, ma soprattutto intendono fare in modo che tutti...

Battute e risate di Fedez sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. Pietro, è immaturo, cosa c’è da ridere

AgenPress – Il caso è scoppiato quando è andata in onda una puntata di Muschio Selvaggio, il podcast che...